rigatura

La classificazione delle impugnature

Negli ultimi decenni l’insegnamento della modalità d’impugnare e scrivere con penna -matita si è totalmente trasformato influenzando negativamente la corretta impostazione visuo-posturale. Infatti, se noi adulti abbiamo avuto un’educazione indotta dall’uso del pennino, che ci educava ad impugnare ad una…

La Tendenza Visivo Posturale

La tendenza visivo posturale (T.E.V.I.P.) rappresenta l’insieme di azioni (strategie) visivo motorie che sono messe in atto dalla persona per superare il compito visivo-cognitivo-posturale assegnatoli. Le procedure d’analisi di un ottico optometrista comportamentale si stanno sempre più arricchendo di test…

L’importanza della flessibilità

1° esercizio: recupero della flessibilità delle dita della mano. Controllare se i movimenti di flessione e distensione delle coppie pollice-indice e pollice-medio sono possibili, verificando che non ci siano lesioni limitanti o invalidanti alla mano. Se i movimenti risultano poco…

Come riuscire a impugnare bene

4° esercizio: raggiungimento di una presa corretta della matita-penna Ora al posto della perlina, utilizzare una matita, ideale se la sua sezione è prismatica-triangolare, tenendola verticalmente appoggiata al piano. Le tre dita dovranno chiudersi e aprirsi, con le stesse attenzioni…

Come ridurre la tensione

5° esercizio: massima compressione per raggiungere la massima distensione. Se il soggetto non riesce a controllare l’eccessiva tensione, evidenziando nella sua presa gli archetti di tensione, fategli comprimere al massimo la penna tra le dita, evidenziandogli l’eccessiva tensione che si…

Esercizio di flesso estensione

6° esercizio: scivolamento della matita-penna nell’incavo tra il pollice e l’indice  Utilizzando un foglio a righe, disegnare delle linee ondulate ad onda, che rappresenteranno la linea di demarcazione tra il mare e la spiaggia. Il movimento della mano dovrà essere…